Società di persone e società di capitali: differenze -

Vai ai contenuti

Menu principale:

APPROFONDIMENTI > AGGIORNAMENTI

SOCIETA' DI PERSONE E SOCIETA' DI CAPITALI: DIFFERENZE

Le società che hanno per oggetto sociale un'attività commerciale si distinguono in società di persone e società di capitali.

Le società di persone si articolano nelle seguenti tipologie: società semplice (S.s.), società in nome collettivo (S.n.c.) e società in accomandita semplice (S.a.s.); le società di capitali comprendono, invece, la società per azioni (S.p.a.), la società a responsabilità limitata (S.r.l.) e la società in accomandita per azioni (S.a.p.a.).

La principale differenza tra le due categorie di società risiede nel fatto che nelle società di persone i soci (o alcune categorie di soci) rispondono personalmente - quindi, illimitatamente e con tutto il loro patrimonio - dei debiti della società.

In particolare, per quanto concerne la società semplice e la società in nome collettivo, in caso si insolvenza della società, tutti i soci sono chiamati a garantire con il loro patrimonio il pagamento dei debiti sociali; con riguardo alla società in accomandita semplice, invece, è necessario operare una distinzione tra i soci accomandatari, chiamati a rispondere personalmente, e i soci accomandanti, i quali rispondono solo con quanto essi abbiano conferito alla società al momento della costituzione della stessa o al loro ingresso.
Inoltre, soltanto nelle società di persone i conferimenti dei soci possono consistere in prestazioni d'opera.

Nelle società di capitali, al contrario, i soci che si sono limitati a conferire un capitale rispondono soltanto nei limiti di quanto hanno conferito e non con il loro patrimonio personale.
Per maggiori informazioni sull'argomento
inviaci la Tua richiesta online






 
STUDIO CORAPI AVVOCATI
info@studiocorapiavvocati.it
Tel./Fax: 0967/620019
Mobile: +39 348/3546256
Via Casilina n. 394 - 00176 ROMA
Via S. Martino n. 3 - 88068 SOVERATO (CZ)
P.I: 10334211009
Torna ai contenuti | Torna al menu