Decreto Ristori-Bis: bonus baby-sitting -

Vai ai contenuti

Menu principale:

APPROFONDIMENTI > AGGIORNAMENTI

DECRETO RISTORI-BIS: BONUS BABY-SITTING
Il c.d. Decreto Ristori-Bis, D.L. 9 novembre 2020, n. 149, ha introdotto, in considerazione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ulteriori misure a sostegno dei settori più direttamente interessati dalle misure restrittive.

Tra queste, l'art. 14 disciplina l'erogazione del “Bonus baby-sitting”.

In particolare, è previsto che limitatamente alle aree del territorio nazionale,  caratterizzate  da uno scenario di massima gravità e da un  livello  di  rischio  alto, individuate con ordinanze del Ministro della Salute, nelle quali sia stata disposta la sospensione dell'attività didattica in presenza delle scuole secondarie di  primo grado, i genitori lavoratori (compresi i genitori affidatari) di alunni delle suddette scuole iscritti alla gestione separata, o iscritti alle gestioni speciali dell'assicurazione generale obbligatoria, e non  iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, hanno diritto a  fruire di uno o più bonus per l'acquisto di servizi di baby-sitting nel limite massimo complessivo di € 1.000,00, da utilizzare per prestazioni effettuate nel periodo di  sospensione dell'attività didattica  in presenza.

La fruizione del bonus è riconosciuta alternativamente ad entrambi i genitori, nelle sole ipotesi in cui la prestazione lavorativa non possa essere svolta in modalità agile, ed è subordinata alla condizione che nel nucleo familiare non vi sia altro genitore beneficiario di strumenti di sostegno al reddito in caso di sospensione o cessazione dell'attività lavorativa o altro genitore disoccupato o non lavoratore.

Il predetto beneficio si applica, altresì, in riferimento ai  figli con  disabilità in situazione di gravità, iscritti a scuole di ogni ordine e grado o ospitati in centri diurni a carattere assistenziale, per i quali sia stata disposta la chiusura.

É specificato, inoltre, che il bonus non è riconosciuto per le prestazioni rese dai familiari.
Per maggiori informazioni sull'argomento
inviaci la Tua richiesta online






 
STUDIO CORAPI AVVOCATI
info@studiocorapiavvocati.it
Tel./Fax: 0967/620019
Mobile: +39 348/3546256
Via Casilina n. 394 - 00176 ROMA
Via S. Martino n. 3 - 88068 SOVERATO (CZ)
P.I: 10334211009
Torna ai contenuti | Torna al menu